Corteggiamento

Contenuto

Corteggiamento

Ecco! Ti tendo un’insidiosa trappola,
qui sussurrando qual sommessa melica
frasi melliflue, dei miei intenti fiaccola,
con l’ondeggiar del verso in rima lirica.

Capti? Quel seducente dono[1] è un’esca
anch’essa tesa nel sacro dì dei baci;
fregio ruffiano di novella tresca
onde ottener da te carezze audaci.

Sogni d’amplessi sottende il sonetto,
conciso carme di intensi desii,
dacché l’impulso m’ottunde il concetto

e anela abbracci più che negli addìi,
occulti baci scemanti all’assetto
dei pudichi anfratti i formicolii.

Ma non ci sian rinvii.
Del tuo spirto orsù donami l’amore:
è quel che in primis più anela il mio cuore.

 

Andria, nella ricorrenza di San Valentino 2020.

bouquet di rose rosse

da "I pensieri del Folletto" sdt
Nota
[1] Il dono o gioiello che per la romantica occasione solitamente accompagna l’omaggio floreale.