torre II, di Nord-Nord-Est

Contenuto

torre II, di Nord-Nord-Est: corridoio
torre II, di Nord-Nord-Est: crociera del corridoio torre II, di Nord-Nord-Est: crociera del corridoio
volta dello stanzino della torre II di Nord-Nord-Est crociera dello stanzino della torre II di Nord-Nord-Est

Torre II, con accesso dalla sala Nord del piano inferiore

"A destra della parete perimetrale [della Sala III] una porta per la quale si accede a uno stanzino ottagonale ricavato nella 2a torre, coperto a cupola, con otto costoloni di sostegno, su mensole a foggia di capitello pensile terminante a gocciola (altezza al centro m. 5,21). Passando nel corridoio si veda al di l di una porta archiacuta (ben conservata, con tracce del sistema di chiusura) un interessante piccolo vano rettangolare coperto con vôlta a due crociere la cui vigorosa forma risalta per la perfezione del lavoro e per la proporzione che assume entro s breve spazio. - Non meno interessante notare la cura, si direbbe moderna, nel provvedere ai servizi igienici: qui accanto infatti uno dei gabinetti del Castello, provvisto di sistema di aerazione e di lavaggio, mediante un condotto interno che sale fino alla terrazza; di queste utilitarie sistemazioni, Castel del Monte offre uno dei pi rari esempi che si conoscano dell'architettura civile del Medioevo."

[da "Guida di Castel del Monte" di Bruno Molajoli, Ed. Gentile, Fabriano, 1934, pag.32]

Lo stanzino ottagonale simile a quelli delle torri 1ª, 4ª, 6ª e 8ª.
Tutte le chiavi di volta di questi ambienti sono fitomorfe; la serraglia della crociera ogivale dello stanzino presenta due corolle concentriche lingulate di otto petali ciascuna, riverse sui costoloni e sfasate tra loro; le serraglie del corridoio sono cruciformi e le foglioline (o sepali) dei loro calici sono aperti tra i costoloni: l'una ha quattro foglie palmate a cinque lobi con corolla anulare centrale, l'altra quattro foglie ottuse plurilobate con tonda infiorescenza centrale.